Aria condizionata: 5 consigli per risparmiare sulla bolletta

Aria condizionata: 5 consigli per risparmiare sulla bolletta

Aria condizionata: 5 consigli per risparmiare sulla bolletta

Con l'arrivo della stagione estiva, usare l'aria condizionata diventa un imperativo. Il peso dell'energia elettrica utilizzata per la climatizzazione varia dal 10% al 30% a seconda dell'efficienza del climatizzatore che utilizziamo. Diventa quindi anche importante fare un uso adeguato del climatizzatore in modo da risparmiare energia. Ecco quindi 5 consigli da seguire per non rinunciare al benessere pur risparmiando sulla bolletta.

1)  Evitate di utilizzare il climatizzatore a tutte le ore del giorno, ad esempio al mattino o alla sera potrebbe non essere necessario. Provate ad utilizzare il climatizzatore solo nelle ore più calde del giorno.

2) Se non utilizzate la stanza, non siete a casa o se non serve non utilizzatelo. Ad esempio non tenetelo acceso fino a tarda notte, oppure se non utilizzate la stanza per molto tempo spegnete prima di andarvene.

3) Evitate le dispersioni del fresco. Sembra banale, ma molti si dimenticano di chiudere le finestre o le porte quando accendono l'aria condizionata. È utile inoltre abbassare le tapparelle durante le ore più calde, oppure avere delle tende parasole.

4) La funzione deumidificazione consuma di meno. In taluni casi per avere del refrigerio e sufficiente utilizzare la funzione  di deumidificazione, ormai presente in quasi tutti i climatizzatori. L'umidità ottimale è tra il 40% e il 60%.

5) Evitate di cucinare con il forno o di stirare con l'aria condizionata attiva. Utilizzare gli elettrodomestici che creano calore mentre si ha l'aria condizionata accesa evita uno spreco eccessivo di energia. Provate a cucinare o a stirare durante le ore più fresche.

Consiglio bonus su come abbattere il consumo del tuo climatizzatore e fare buon uso dell'aria condizionata: Effettuare una buona pulizia del climatizzatore prima di utilizzarlo a regime può portare ad un risparmio notevole nella bolletta energetica.

Scrivi un commento

Tutti i campi sono obbligatori

Nome:
E-mail: (No publicado)
Commento: